SuperBakery! La formazione di Bizzosi batte anche il Santarcangelo

blank

Vince e convince sempre di più la Pallacanestro Piacentina, autrice di una partita pressoché perfetta contro i pari classifica degli Angels Santarcangelo che vale la settima vittoria stagionale: Piacenza sempre più in scia di quella Cecina che sarà, nel prossimo weekend, avversaria dei biancorossi.

blank

La Bakery confeziona l'ennesima prova maiuscola in fase realizzativa, con 4 giocatori in doppia cifra e buone percentuali al tiro, trascinata da un capitan Gasparin da 21 punti, 9 rimbalzi e un equilibrio nella gestione della partita da manuale.

Accanto a lui partono in quintetto Sanguinetti (8 assist per lui), Magrini, autore di un'altra eccellente prova da 18 punti, Soragna e Infante (doppia-doppia con 14+10). L'avvio è scintillante per i ragazzi di coach Bizzozi, avanti di ben 13 lunghezze dopo soli 4 minuti di gioco (15-2). L'ingresso di Pesaresi riequilibra la sfida: dopo il massimo vantaggio biancorosso sul 21-6, infatti, i romagnoli tornano prepotentemente in partita riducendo a 5 i punti di svantaggio alla prima sirena. Nel secondo quarto Piacenza prova a scappare nuovamente con Magrini e Meschino, ma sul 32-22 arriva la reazione d'orgoglio della Dulca che con un parziale di 2-12 riagguanta la parità, per poi trovare anche il vantaggio a 20 secondi dall'intervallo (38-39). Ci pensa Sanguinetti con una penetrazione allo scadere a riconsegnare il vantaggio alla propria squadra.

Al rientro dagli spogliatoi è Piacenza a prendere nuovamente l'iniziativa, provando a scardinare la difesa a zona 2-3 schierata da coach Tassinari. Il primo tentativo di fuga piacentina sul +7 viene subito fermato dalla Dulca, ma la Bakery sembra avere qualcosa in più, e gli ultimi 4 minuti del terzo quarto vedono i biancorossi scappare fino al +11 con cui si chiude la frazione. Santarcangelo prova a riavvicinarsi, tocca anche il -6, ma Piacenza ormai è troppo concentrata sul proprio obiettivo per farsi spiazzare: ecco servito il nuovo +15 in poche azioni, margine che consente a coach Bizzozi di richiamare in panchina Gasparin, Sanguinetti e Soragna e permettere al pubblico del PalaBakery di tributare loro una meritata standing ovation. Finisce 81-72, Piacenza si conferma seconda forza del campionato, in attesa del "big match" della prossima settimana in casa della capolista Cecina, ancora imbattuta dopo 8 giornate.

Serve un'impresa epica, la Bakery è pronta ad affrontare la trasferta forte anche del calore dei propri tifosi, sempre più partecipi e che nemmeno in questa occasione faranno mancare il sostegno a Soragna e compagni. Palla a due domenica 22 Novembre alle ore 18:00 presso il palasport di Cecina.
 

Bakery Piacenza 82-71 Dulca Santarcangelo (25-20, 40-39, 61-50)

Pallacanestro Piacentina: Sanguinetti 14, Soragna 4, Gasparin 21, Infante 14, Magrini 18, Bianchi, Meschino 2, Billi, Fin 9, Nicoletti. All. Bizzozi

Angels Santarcangelo: Bedetti L. 11, Moretti 5, Cardellini 14, Bedetti F. 14, Saponi 5, Pesaresi 12, Fusco NE, Pasini NE, Gualtieri, Botteghi 10. All. Tassinari

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank