In via Dei Pisoni con 40 grammi di droga in tasca, arrestato 42enne algerino

Intervento della polizia ieri pomeriggio, martedì 24 novembre, in via Dei Pisoni. La pattuglia, transitando lungo la strada, ha notato un algerino di 42 anni che passeggiava in compagnia di un uomo piacentino conosciuto alle forze dell'ordine per motivi legati alla droga. La volante, vedendo i due e conoscendo i precedenti dell'italiano, ha deciso di fermarli per un normale controllo. Alla vista della polizia la coppia ha tentato di allontanarsi mentre l'algerino ha gettato qualcosa sotto una vettura parcheggiata. Gli agenti, però, hanno notato tutto e hanno controllato sotto l'auto trovando otto pezzi di hashish. I poliziotti, a quel punto, hanno chiesto al 42enne di svuotare le tasche trovando addosso al nordafricano altri 16 pezzi di hashish e 3 di marijuana. In tutto, compreso lo stupefacente gettato sotto l'auto poco prima, circa 40 grammi di droga. L'algerino è stato così arrestato per detenzione di droga ai fini di spaccio.

Gli agenti hanno perquisito anche l’alloggio dello straniero nel centro di accoglienza dove risiede trovando un altro mezzo grammo di hashish e un coltello a serramanico. L'arma è stata sequestrata per essere sottoposto alle analisi: il sospetto è che l'algerino utilizzasse il coltello per tagliare le dosi. Sarà processato per direttissima domani. Il piacentino che era con il nordafricano, invece, non aveva nulla addosso ed è stato lasciato libero.

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank