Distruggono l’antifurto di un’officina ma è tutto inutile, ladri a mani vuote

Era circa mezzanotte di sabato scorso quando la centrale operativa di Metronotte Piacenza ha ricevuto un segnale di allarme da un'officina sita nei dintorni di Carpaneto. In pochi minuti, una pattuglia è accorsa per il controllo e ha notato che una porta sul retro presentava segni di forzatura. È stato così contattato il titolare che, insieme all’agente di vigilanza, ha svolto un controllo più approfondito dei locali: durante l’ispezione è emerso che ignoti si erano introdotti nei locali ed avevano cercato di mettere fuori uso l’allarme, danneggiandone alcune parti con una tavola di legno, poi abbandonata davanti agli uffici. Il tempestivo intervento della pattuglia di Metronotte Piacenza ha però evidentemente messo in fuga i malviventi, che non sono riusciti a rubare nulla. Sul posto sono intervenuti i Carabinieri di Castell’Arquato per i rilievi di competenza.

blank
Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank