Note di Solidarietà con il pianista Stefano Gueresi e Anna Chiara Farneti

blank

“NOTE DI SOLIDARIETA’” è il titolo del concerto benefico a cura di Associazione Paulo Parra per la Ricerca sulla Terminalità A.R.T., onlus e Spazio Tesla, domenica 13 Dicembre 2015, ore 17.00 all’ Auditorium Fondazione Piacenza e Vigevano, Via Sant’Eufemia, 12 Piacenza.
 Continuano le iniziative di solidarietà rivolte al la popolazione di Bettola colpita dall’alluvione del Nure lo scorso settembre.
 Dopo lo splendido concerto organizzato a Bettola nella Chiesa di San Giovanni il 24 novembre, che ha visto la partecipazione di musicisti affermati nelle più importanti formazioni orchestrali e  delle voci del Coro Farnesiano, ora è la città di Piacenza che viene chiamata ad essere solidale.
Infatti, le associazioni Paulo Parra per la Ricerca sulla Terminalità A.R.T. di Bettola e Spazio Tesla di Piacenza, hanno deciso di continuare la collaborazione con il Comitato “Di Nuovo Bettola” e con il Comune per proseguire nella raccolta fondi indirizzata in concreto alla risoluzione di un problema specifico causato dall’alluvione: la ricostruzione dell’area aggregativa, ricreativa e sportiva del lungo Nure distrutta dalla p iena.
Anche in questa occasione la musica è la protagonista grazie alla partecipazione del Maestro Stefano Gueresi, pianista mantovano che ha già prestato la sua arte in diverse iniziative benefiche della nostra città e di Anna Chiara Farneti, cantante piacentina che aprirà il concerto con la sua splendida voce. Il pomeriggio sarà condotto dalla brava Laura Badiini.
Il concerto del 13 Dicembre sarà anche l’occasione per portare a Piacenza città l’asta benefica che ha preso il via durante il concerto del 24 novembre. Protagonista dell’asta è l’opera “Melodia” del Maestro Getty Bisagni, pittore di fama internazionale e residente a Bettola. L’autore ha deciso di donare il quadro per la causa e dal nobile gesto ha preso il via l’asta prestigiosa dall’intent o benefico. A seguito della presentazione dell’iniziativa è già pervenuta la prima offerta di 1000 Euro dalla Francia.
L’opera “Melodia” sarà esposta in Auditorium durante l’evento. L’opera è a disposizione del miglior acquirente. Sulla pagina Facebook dell’Associazione Paulo Parra per la Ricerca sulla Terminalità, sono spiegate le modalità per partecipare all’asta.
Il ricavato del concerto Note di Solidarietà, come quello dell’asta del quadro Melodia, sarà interamente devoluto al Comitato “Di Nuovo Bettola” per la ricostruzione dell’area aggregativa, ricreativa e sportiva del lungo Nure distrutta dalla piena.

blank
Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank