Furti nelle auto in sosta da San Nicolò a Piacenza, arrestato 20enne moldavo

blank

Notte di furti, arrestato un cittadino moldavo di 20 anni. Durante un normale controllo nella zona industriale di Piacenza a La Veggioletta, la polizia ha sorpreso il giovane intento a rovistare all'interno dell'abitacolo di un'auto parcheggiata. Il 20enne aveva già asportato un navigatore satellitare e alla vista della volante ha cercato rapidamente di disfarsene. Gli agenti hanno però notato i suoi movimenti e lo hanno bloccato. Addosso lo straniero aveva anche un tablet e un paio di occhiali risultati di proprietà di un piacentino residente a San Nicolò. In seguito ad alcuni accertamenti è risultato che la vittima del furto aveva lasciato i due oggetti nella propria auto in sosta: da questi elementi gli agenti hanno intuito che il moldavo aveva messo in atto un altro furto prima di “dedicarsi” alla vettura in cui stava rovistando all’arrivo della volante. Due colpi in poche ore, sembrerebbe, motivo per cui il giovane è stato arrestato con l'accusa di furto continuato. Accuse che ovviamente dovranno essere confermate in sede di processo per direttissima.

blank
Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank