“Mercurio nell’acqua, devo controllare” anziane truffate e derubate dell’oro

blank

“Signora, sospettiamo che nell’acquedotto vi siano state delle infiltrazioni di mercurio, dobbiamo controllare”. Così due finti tecnici sono riusciti a truffare due donne anziane nella frazione di Montalbo, nel comune di Ziano. I due uomini hanno suonato al campanello delle due pensionate riuscendo a farsi aprire la porta e accedere alle loro abitazioni. Lì è iniziata la consueta scenata. I due uomini hanno dapprima aperto i rubinetti della cucina versando nel contempo una sostanza dall’odore acre e penetrante. “Ecco, vede che avevamo ragione?” e continuando: “Vada subito a prendere tutti gli oggetti in oro che ha in casa e li metta velocemente nel frigorifero” spiegando, si fa per dire, che le esalazioni in questione avrebbero potuto corrodere il prezioso metallo. Le anziane vittime, spaventate, hanno seguito il fraudolento consiglio lasciando campo aperto ai delinquenti. I due finti tecnici, approfittando di un momento di distrazione delle donne, hanno raccolto i gioielli e, millantando di aver risolto l’inesistente problema, sono usciti di casa facendo perdere le proprie tracce. Solo quando hanno scoperto l’assenza dei preziosi oggetti le vittime hanno chiamato i carabinieri. Indagini sono in corso.

blank
Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank