Derubata della borsa, i ladri le fanno ritrovare documenti, telefono e chiavi

blank

Le rubano la borsetta, ma fanno in modo che la vittima torni in possesso di documenti, telefono cellulare e chiavi. E' accaduto a Caorso l'altro giorno. Una donna ha accompagnato il proprio figlioletto all'asilo comunale parcheggiando poco distante dall'istituto. La mamma, sapendo di allontanarsi solo per qualche minuto, ha lasciato la borsetta appoggiata sui sedili della vettura. Ma i pochi minuti sono bastati ai ladri per commettere il colpo: infranto il finestrino i malviventi hanno rubato la borsetta e sono fuggiti. La donna, dopo aver scoperto il furto, ha denunciato quanto accaduto ai carabinieri.

blank

Pochi giorni dopo un uomo, camminando nel parcheggio di un ristorante di Piacenza, ha notato una busta appoggiata in maniera ben visibile e ha deciso di aprirla. All'interno i documenti della donna, le chiavi della sua abitazione, il cellulare e tutti gli effetti personali. Tutto tranne, ovviamente, i contanti. L'uomo ha portato così gli oggetti ritrovati ai carabinieri i quali, a loro volta, hanno restituito tutto alla vittima del furto. Non è chiaro come gli effetti personali della donna siano arrivati imbustati nel parcheggio di Piacenza: non è da escludere che i ladri abbiano deciso di derubare la donna senza però causarle altri problemi e disagi. I malviventi avrebbero dunque fatto in modo che gli oggetti venissero ritrovati e riconsegnati.

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank