Autocisterna si ribalta sull’Agazzana, strada chiusa. Intervento dei pompieri

blank

Un tir con doppia cisterna per il trasporto del cemento di un'azienda con sede a Treviso si è ribaltato lungo la strada Agazzana, all'altezza dell'istituto Raineri Marcora. I fatti sono accaduti poco prima delle 8 di questa mattina, lunedì 1 febbraio. Secondo una prima ricostruzione il conducente avrebbe affrontato la curva che dalla strada per La Verza immette appunto sull'Agazzana. Forse la svolta troppo stretta, forse l'asfalto reso scivoloso dalla sottile coltre di ghiaccio della mattina, hanno fatto sì che la seconda cisterna, collegata al tir come un rimorchio, si sia ribaltata. Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco con un'autobotte e un'autogru e la polizia municipale per i rilievi del caso. Illeso il conducente ma pesantissimi i disagi al traffico considerato anche l'orario di inizio delle lezioni: le operazioni di raddrizzamento della cisterna sono durate circa mezz'ora con la strada Agazzana chiusa al traffico fino alle 9. Sul luogo dell'incidente si è formata una folta platea di studenti che, incuriositi, hanno atteso l'inizio delle lezioni assistendo al difficile intervento dei pompieri. Nel momento in cui la cisterna ha di nuovo toccato l'asfalto con le  ruote è scattato l'applauso dei giovani ammiratori: "Che uomini" ha esclamato qualche ragazzina, "Da grande faccio il pompiere, punto e basta" ha invece affermato qualche studente.

blank

 

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank