C gold, il Fiorenzuola affronta i Ghepard al Palamagni

blank

Dopo due sconfitte consecutive rimediate in trasferta, domenica 7 febbraio (ore 18) Fiorenzuola torna a esibirsi al PalaMagni. Il quintetto guidato da Simone Lottici cerca il riscatto con i Ghepard ultimi in classifica, fermi a quota due punti. Le ultime battute d’arresto rimediate con Ozzano e la Polisportiva Pontevecchio hanno d’altra parte allontanato in modo sensibile i gialloblù valdardesi dalla zona play off. Ma, con dodici partite ancora da giocare, niente è perso per Fiorenzuola. Che però deve cambiare passo e atteggiamento rispetto alle ultime deludenti prestazioni.

blank

“Stiamo vivendo un momento difficile – spiega coach Simone Lottici – arriviamo da due partite giocate ben al di sotto delle nostre possibilità. Contro la Polisportiva Pontevecchio, ad inizio partita, abbiamo sbagliato un paio di canestri comodi e da allora ci siamo complicati la vita da soli. Poi anche l’infortunio di Moscatelli ci ha forse condizionato, ma resta il fatto che avremmo dovuto e potuto fare molto meglio. In trasferta, sotto il profilo mentale, siamo deboli”.

Che cosa pensi della classifica? I play off sono a tuo avviso ancora raggiungibili?

“Ormai, a questo punto, le dichiarazioni e i buoni propositi dobbiamo metterli da parte. Dobbiamo abbassare la testa, lavorare duro e pensare a vincere più partite possibili. Abbiamo dimostrato di poter tenere testa alla migliori, sarebbe un peccato non restare in corsa per i play off fino alla fine. Dobbiamo provare a dare un senso compiuto a questa seconda parte di stagione, iniziata nel peggiore dei modi. In settimana abbiamo lavorato con tanta intensità, ora dobbiamo trasmettere in campo questa energia positiva”.

Moscatelli e Giani sono però infortunati.

“Moscatelli ne avrà almeno per un paio di settimane e anche Giani non sta bene. Il lavoro in palestra ne risente, ma d’altro canto non dobbiamo crearci alibi e dobbiamo battere a tutti i costi i Ghepard”  

Asd Fiorenzuola 1972: Galiazzo, Colonnelli, M. Lottici, Garofalo, Cavagnini, Sichel, Grosso, Beltran, Giani, Trobbiani. All. S. Lottici

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank