Ubriaco alla guida ignora l’alt della Stradale e sfreccia via, doppia denuncia

Polizia stradale

Intenso monitoraggio delle strade da parte della Polizia Stradale di Piacenza nell’ultimo week end, nelle ore serali e notturne. Un'attività finalizzata alla prevenzione del fenomeno della incidentalità stradale legata all’uso di sostanze stupefacenti o all’alcol.  In particolare, nella notte tra venerdì 5 e sabato 6 febbraio, nell’ ambito di un apposito servizio cosiddetto “antistragi”, a cui hanno preso parte due equipaggi, tre piacentini, due dei quali poco più che ventenni, sono stati denunciati a piede libero per il reato di guida in stato d’ebbrezza aggravato dalla circostanza di aver commesso il fatto in orario notturno.

blank

Due di questi conducenti di sono rifiutati di sottoporsi all'etilometro, scelta che comporta l’applicazione della sanzione massima prevista. Nell’altro caso, invece, gli operatori della Polstrada hanno rilevato un tasso alcolemico pari a 1,95 g/l e cioè più di tre volte oltre il limite consentito.

In uno dei tre casi sopra accennati, prima di procedere agli accertamenti di legge, gli operatori sono stati costretti a inseguire l'autista che nonostante l'alt intimato dagli agenti ha proseguito la propria corsa. Il fatto è accaduto nella zona di Borgotrebbia. All'uomo è stato così contestato il reato di guida in stato di ebbrezza ma anche quello di non aver ottemperato all’alt intimato dalle forze dell’ordine. Le patenti sono state  ritirate e trasmesse alla Prefettura per la sospensione.

 

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank