Grandioso successo del Karate Piacenza Farnesiana

blank

Ad Ostia (ROMA) si è tenuto il prestigioso campionato italiano giovanile a rappresentanze regionali (FIJLKAM – CONI).

blank

Per l’Emilia Romagna erano schierate cinque atlete femmine e cinque atleti maschi di cui la metà erano atleti del Karate Piacenza allenati dal Maestro Gian Luigi Boselli e dall’allenatore Pier Paolo Cagnoni.
La squadra maschile è salita sul podio al 3° posto, grazie ai risultati eccezionali dei nostri portacolori piacentini Simone Casotti (-68 kg) e Mirsad Sada (- 61 kg) che hanno conquistato entrambi la medaglia d’oro superando quattro incontri ciascuno, senza subire nessun punto contro da avversari temibili delle altre regioni.
Iuri Gradinar (- 55 kg) conquistava la medaglia di bronzo perdendo di misura solo da un forte atleta della Campania.
Francesco Ascione (- 76 kg) superava il primo turno, ma veniva battuto al secondo incontro pur combattendo con valore.
Camilla Boselli (già vicecampionessa italiana 2015), nella categoria – 59 kg, vinceva agevolmente il primo incontro, ma perdeva uno a zero con la rappresentante della Lombardia, mentre Valentina Maini (-66 kg) al suo esordio nel campionato italiano a rappresentative regionali veniva sconfitta dalla rappresentante dell’Abruzzo.
Era dal 1995 che l’Emilia Romagna non otteneva un simile risultato e quindi la squadra maschile grazie anche alla medaglia di bronzo di Achiluzzi Michele, un atleta di Bologna e componente della squadra, conquistava l’accesso ai campionati europei a squadre regionali che si terranno nel mese di giugno 2016 in Turchia.

Infatti le prime tre squadre regionali di ogni nazione europea si aggiudicano la possibilità di disputare il campionato europeo che risulta essere una delle manifestazioni più imponenti di tutto il continente.
Nella foto la squadra regionale al completo.

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank