Piacenza calcio, la ricetta di capitan Riccio per invertire la rotta dell’i

"In campo serve grande umiltà. Bisogna dimenticare la bella stagione dell’anno passato, durante la quale tutto andava per il verso giusto e concentrarsi su questo campionato"  Parole di capitan Riccio, classe 1977, da 6 anni a Piacenza, che giudica la stagione in corso particolarmente difficile per i biancorossi. "Gli avversari -afferma- hanno imparato a conoscere le nostre caratteristiche e i nostri punti di forza perciò bisogna rimboccarsi le maniche e essere concreti in campo".  E le occasioni ai biancorossi non mancano di certo: sabato saranno impegnati a Treviso, martedì turno infrasettimanale in casa con il Lecce e ancora,  4 giorni dopo, sabato 29 settembre sarà la volta dello Spezia.

blank
Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank