Cantieri edili: i risultati della campagna di controlli Ausl

Dal 10 al 15 settembre i Servizi di Prevenzione e Sicurezza degli Ambienti di Lavoro e le Unità Operative Antinfortunistiche delle AUSL di Modena, Reggio Emilia, Parma e Piacenza hanno attuato la quarta campagna di controllo delle condizioni di sicurezza sul lavoro nei cantieri edili. I controlli hanno riguardato i fattori principali di infortunio quali il rischio di caduta dall’alto, i rischi di sprofondamento e di seppellimento negli scavi, i rischi di folgorazione e di lesioni da macchine. Nei  210 cantieri ispezionati operavano 327 imprese con 1065 addetti.Complessivamente nel 43% dei cantieri le carenze erano tali da comportare grave pericolo per i lavoratori.. Sono stati elevati 115 verbali di contravvenzione, 83% nei confronti delle imprese e 17% nei confronti delle altre figure responsabili.Le violazioni accertate sono state 195 e le sanzioni comminate ammontano a oltre 390.000 euro

blank
Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank