L’appello di Davide Reboli: “Andiamo in massa a Lecco per sostenere il Piace”

blank

Il fatto che il Piacenza abbia già raggiunto la matematica promozione ed il record di punti non significa che la stagione biancorossa sia già finita. Se poi il calendario segna, nel giorno di domenica 24 aprile, una partita di cartello contro i rivali del Lecco, a sostenere i ragazzi di Franzini proprio non si può rinunciare.
Davide Reboli, volto storico della Curva Nord, ai microfoni di RadioSound, lancia un appello ai tifosi del Piacenza: "Le ultime gare, sugli spalti, sono state un disastro. Dopo la promozione conquistata a Mapello, in pochi hanno continuato a sostenere la squadra. Questi ragazzi meritano ben altro e lo hanno dimostrato sul campo. Per questo lancio questo messaggio al tifo piacentino; andiamo in massa a Lecco. Dimostriamo che non c'è solo Parma, anche Piacenza è una piazza importante. Purtroppo in serie D non sono molte le trasferte importante come questa, che invece saranno molto frequenti in Lega Pro. Facciamo vedere quanto vale la nostra tifoseria!"
Vista la particolarità della trasferta, il tifo organizzato ha deciso di programmarla nel dettaglio. Eccezionalmente il viaggio sarà affrontato in treno: il ritrovo è fissato alle 11.00 di domenica alla stazione di Piacenza. La partenza alle 11.50. Arrivo a Lecco previsto per le ore 14.00; rientro a Piacenza per le 20.12.

blank

 

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank