Sorpreso mentre ruba biciclette minaccia i testimoni: “Vi ammazzo”. Arrestato

Sorpreso dai residenti mentre ruba una bicicletta li minaccia: “Vi ammazzo”. I fatti sono accaduti ieri pomeriggio, venerdì 13 maggio, intorno alle 12. Un marocchino di 34 anni si è introdotto nel cortile di un condominio in via Scalabrini e ha iniziato ad armeggiare intorno ad alcune biciclette parcheggiate. Alcuni abitanti lo hanno notato e lo hanno rimproverato, di tutta risposta lo straniero si è rivolto ai testimoni minacciandoli: “Vi ammazzo” avrebbe esclamato. Nel frattempo, però, alcuni dei presenti avevano già chiamato i carabinieri, giunti sul posto in pochissimi minuti. Al loro arrivo i militari hanno sorpreso il nordafricano ancora intento a commettere il furto e dopo averlo bloccato lo hanno arrestato. Dopo un controllo è emerso che il 34enne era pregiudicato per reati contro il patrimonio, e destinatario di un decreto di espulsione dal suolo italiano emesso nel novembre del 2015. Portato al carcere delle Novate sarà processato per direttissima.

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank