Cade dalla bicicletta e batte la testa, bimbo portato a Parma dall’elisoccorso

Cade dalla bicicletta e batte violentemente la testa. Grave incidente per un bambino di circa 10 anni intorno alle 17,30 di questo pomeriggio, mercoledì 18 maggio, a Rivergaro. Il bimbo, piacentino e residente proprio a Rivergaro, stava pedalando lungo la ciclabile che costeggia l’ultimo tratto di Provinciale 28 alle porte del paese, di fronte al cimitero. Improvvisamente, per motivi da chiarire, forse per una semplice perdita di equilibrio, il ragazzino è caduto battendo violentemente la testa contro l’asfalto. Subito alcuni testimoni hanno chiamato il 118 intervenuto con un’ambulanza e un’automedica. Considerato il trauma cranico e l’età del malcapitato, i sanitari hanno preferito richiedere l’intervento dell’elisoccorso che ha condotto il piccolo all’ospedale Maggiore di Parma. Non si trova in pericolo di vita. Sul posto per i rilievi del caso i carabinieri.

blank
Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank