Dario Squeri rompe il silenzio

Dario Squeri rompe il silenzio. Lo farà oggi alle 16 presso lo stabilimento Steriltom. La convocazione della stampa fa seguito alla riunione, avvenuta ieri sera, del direttivo della lista civica "Piacenza Libera", di cui Squeri è presidente.  Coerentemente con quanto emerso dagli ultimi interventi politici, ieri si sono dimessi dal direttivo il portavoce Vladimiro Poggi, il responsabile della comunicazione Nicola Bellotti, l’addetto stampa Alessandro Mastroianni e il responsabile di zona Marco Tozzi.  "Ritengo che ognuno di noi da oggi sia libero di agire come vuole" avrebbe detto Squeri, che, con un intervento pacato, avrebbe commentato le tensioni interne emerse soprattutto durante le votazioni per la presidenza delle commissioni e delle circoscrizioni.  L’asse Piaceva Libera- centrosinistra  venutosi a creare, avrebbe la comprensione umana di Squeri, ma non il suo appoggio politico.  Da parte del leader della civica sarebbe infatti stata ribadita la fedeltà al centrodestra.  Per il chiarimento ufficiale della sua posizione bisognerà attendere però questo pomeriggio.

blank
Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank