Don Benzi a Piacenza, dura critica ai politici

"Per guadagnare voti si accontentano anche gli istinti più bestiali, è una prostituzione politica" Sono le dure parole di  Don Oreste Benzi, il prete fondatore dell’associazione "Papa Giovanni XXIII" che oggi in occasione del "Congresso 2007", evento nazionale itinerante, ha trascorso l’intera giornata a Piacenza.  Don Benzi è arrivato in città nella tarda mattinata, prima ha celebrato  la Messa insieme al Vescovo Monari, dopodichè all’Istituto Tramello ha incontrato i giovani- centinaia i presenti- protagonisti delle vacanze insieme in Romania dell’estate 2007.  Questi giovani, provenienti da diverse parti di Italia, hanno vissuto le loro vacanze in condizioni di miseria a stretto contatto con i poveri. "Nessuno di loro è più nella solitudine perchè i poveri con i quali vivi non ti lasciano più" ha affermato Don Benzi, che ha risposto alle domande dei ragazzi.   Con lui abbiamo parlato dell’impegno profuso dalla sua associazione per aiutare le ragazze costrette a prostituirsi. Nel tracciare un bilancio del lavoro svolto, Don Benzi si rivolge in modo fortemente critico al mondo politico.Don Benzi per rg

blank
Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank