Fi, la candidatura unitaria di Trespidi non trova d’accordo Francesconi, la

"Un congresso inaccettabile, con una soluzione  imposta dall’alto". E’ fortemente critica la posizione del consigliere regionale di Forza Italia Luigi Francesconi sull’accordo politico siglato venerdì tra il commissario provinciale Antonio Agogliati e il capogruppo in consiglio comunale Massimo Trespidi, la cui candidatura unitaria alla segreteria provinciale verrà presentata questo pomeriggio. Secondo Francesconi, che parteggiava per la scesa in campo del sindaco di Caorso Callori,  l’accordo soffoca il dibattito.  Francesconi ha annunciato che non si presenterà a votare al congresso.  Non si è fatta attendere la replica del commissario forzista Antonio Agogliati che parla di scelte altamente condivise nell’interesse del partito e dell’elettorato e respinge le affermazioni di Francesconi circa presunte imposizioni dall’alto.

blank
Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank