Ex aggredita – Giovane si difende: “Volevo capire chi le vendesse l’eroina”

blank

Ex aggredita e derubata, giovane agli arresti domiciliari. Giovane si difende: ”Volevo capire chi le vendesse l’eroina” 

Si trova agli arresti domiciliari il giovane 19 enne che alcune sere fa si è introdotto in casa della sua ex fidanzata a Castelsangiovanni. La ragazza era stata picchiata e rapinata di soldi e cellulare. Ieri mattina si è svolto il processo per direttissima davanti al giudice Gianandrea Bussi e il Pm Paolo Maini ha chiesto gli arresti domiciliari, l’udienza è stata rinviata. Il 19 enne ha riferito al Giudice che voleva solo proteggere la ragazza, voleva  prenderle  il telefonino per capire chi le vendesse l’eroina.

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank