Vanno in piscina e rubano zaini a due ragazzini, denunciati tre minorenni

Uno strano modo di rubare, e anche efficace, se non fossero stati notati da un’attenta cittadina. I fatti sono accaduti l’altro giorno alla piscina comunale di Pontenure. Due giovani di 16 e 17 anni si sono recati nella struttura e approfittando della momentanea assenza di due ragazzini di 13 e 14 anni hanno deciso di afferrare i loro zaini e lanciarli al di là delle recinzioni dove un terzo complice di 17 anni, in pieno stile portiere di serie A, afferrava prontamente il bottino. Una residente, però, ha assistito alla scena e chiamato subito i carabinieri. I militari, basandosi sulle descrizioni fornite dalla testimone, hanno cercato e rintracciato poco dopo i tre responsabili. All’interno delle borse occhiali da sole, telefoni cellulari e contanti. I tre ladruncoli ora dovranno rispondere di furto aggravato in concorso.

blank
Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank