“Federico non è morto, sta giocando il Terzo Tempo. Quello più bello”

blank

"Federico non se n'è andato, sta giocando il terzo tempo, quello più bello". Con queste parole in gergo rugbystico il parroco di Pontenure don Mauro Tramelli ha voluto consolare la famiglia di Federico Ghezzi, il ragazzo di 20 anni deceduto nel tragico incidente di giovedì pomeriggio quando la sua auto è uscita di strada ribaltandosi a Valconasso, frazione di Pontenure, dove viveva. Federico amava il rugby e giocava nei Lyons, oggi tutti presenti nella chiesa di San Pietro Apostolo per salutare un'ultima volta il proprio compagno di squadra e amico. "Da quello che mi hanno raccontato amici e parenti mi sento di dire che Federico era un dono per tutti" ha detto don Mauro. E rivolgendosi ai genitori del giovane: "Voi sarete per sempre 'mamma' e "papà', perché Federico non è morto, è qui con noi e lo sarà per sempre". Don Mauro ha voluto anche sottolineare la fede incrollabile della famiglia del ragazzo: "Incontrandomi la madre mi ha detto ‘Ringrazio Dio per aver avuto un figlio per vent'anni’ e ha ragione a pensarla così perché Federico ha regalato vent’anni di gioia e di sorrisi a chiunque lo abbia conosciuto".

blank

Prima della conclusione un ragazzo ha letto una lettera a nome di tutti gli amici e compagni di squadra di Federico: “Continuavi a dire di voler far qualcosa nella vita che ti permettesse di essere ricordato per sempre, tu sarai ricordato per sempre da chiunque ti ha conosciuto”.

Alla fine della cerimonia il meraviglioso saluto dei rugby Lyons che hanno accompagnato l’uscita della bara con il coro “L’Armata Brancaleone” cantato a squarciagola: la convinzione e il sentimento di chi intonava questa sorta di inno, le vene del collo tese, i pugni chiusi e stretti, le lacrime che scendevano su bocche divaricate e gole tese. Chi scrive non si intende tanto di rugby ma alcune regole di questo sport sono note a tutti: la correttezza, l'amicizia, il sostegno reciproco. Da questo punto di vista Federico era profondamente un rugbysta.

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank