Ubriaca al volante sbanda e abbatte il cancello di una ditta, 26enne nei guai

Ubriaca al volante sfonda il cancello di una ditta. E’ accaduto intorno alle 4 di questa mattina, sabato 13 agosto, a Pontenure. Una ragazza di 26 anni stava viaggiando lungo via Mattei insieme a un’amica coetanea. A un certo punto, forse proprio a causa dell’ebbrezza alcolica, la giovane alla guida ha perso il controllo dell’auto iniziando a sbandare per poi andare a sbattere contro il cancello di un’azienda. L’impatto è stato talmente violento che la vettura ha abbattuto la cancellata in ferro entrando proprio nel cortile dell’impresa dove poi ha terminato la propria corsa. Nessuna delle due ragazze ha riportato lesioni ma per la conducente è scattato il ritiro della patente e la denuncia per guida in stato di ebbrezza: sottoposta dai carabinieri all’alcoltest, infatti, è risultata avere un livello di alcol nel sangue pari a 2,02, oltre quattro volte il limite consentito per chi si mette alla guida.

blank

 

A Pontedellolio è finito nei guai anche un uomo di 60 anni che stava viaggiando a bordo del proprio scooter procedendo a zig zag. Fermato dai carabinieri il 60enne si è rifiutato di eseguire l'alcoltest, scelta che porta a subire il massimo della pena in casi come questi. Non solo, il motorino è risultato essere privo di assicurazione. Morale l'uomo è stato denunciato e per lui è scattato l'immediato ritiro della patente.

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank