Schiacciato tra due mezzi della raccolta rifiuti, grave operatore ecologico

blank
La scena dell'incidente

Resta schiacciato tra due furgoni, gravissimo operatore ecologico. I fatti sono accaduti intorno alle 10 di questa mattina, martedì 16 agosto, ad Albarola, frazione di Vigolzone. Due squadre della Geocart erano impegnate nella raccolta dei rifiuti in via Don Giovanni Bosco. Uno degli operatori si trovava tra due furgoni intento a manovrare alcuni contenitori. Improvvisamente un collega che si trovava al volante di uno dei due mezzi ha innescato la retromarcia, non consapevole della presenza dell’uomo dietro di lui. In pochi istanti quest’ultimo è rimasto schiacciato tra i due mezzi. Gli altri operatori, nell’assistere alla drammatica scena, hanno iniziato a urlare avvisando l’autista di invertire la marcia e subito hanno chiamato il 118. Sul posto sono prontamente intervenuti con due ambulanze i soccorsi della Pubblica Assistenza Valnure e l’automedica da Piacenza, con loro i vigili del fuoco. Le condizioni del ferito, però, hanno convinto i sanitari a richiedere l’intervento dell’elisoccorso che ha trasportato l’operatore ecologico all’ospedale Maggiore di Parma con gravi traumi al torace. Sul posto anche i carabinieri che hanno ricostruito l’accaduto ed effettuato i rilievi del caso. 

blank
Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank