Ubriaca si spoglia e urina in mezzo alla festa di paese, cubana arrestata

blank

Serata un po’ troppo sopra le righe per una donna cubana di 46 anni. La straniera si è recata ieri sera, venerdì 9 settembre, in piazza Della Rocca a Caorso per partecipare alla sagra del paese. Intorno alle 23, dopo un’abbondante bevuta, la donna si è avvicinata alle casse e di fronte alle numerose persone presenti, compresi anche bambini, ha iniziato a spogliarsi. I presenti, tra questi anche il sindaco Roberta Battaglia, hanno iniziato a riprendere la 46enne intimandole di rivestirsi e di adottare un comportamento decente. Di tutta risposta la donna, completamente ubriaca, ha iniziato a urinare in mezzo all’imbarazzo generale della gente. A quel punto sul posto sono stati chiamati i carabinieri che hanno preso in consegna la sudamericana conducendola in caserma. La maggior parte delle persone, venendo caricata su una gazzella, capirebbe di aver davvero esagerato. Lei no, anzi, scesa dall’auto ha iniziato ad aggredire i militari. A quel punto per la cubana sono scattate le manette con le accuse di resistenza e violenza a pubblico ufficiale, atti osceni aggravati dalla presenza dei minori, e disturbo della quiete pubblica.

blank
Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank