Abusivi nel palazzo ex Enel di Fiorenzuola, scatta lo sgombero: cinque denunce

Era diventato da tempo rifugio per senzatetto e clandestini, i carabinieri hanno deciso di intervenire. Parliamo dell’edificio ex Enel di via Matteotti a Fiorenzuola, uno stabile abbandonato caratterizzato da un degrado mal sopportato ormai dai residenti. I militari di Fiorenzuola sono entrati in azione insieme alla polizia municipale alle prime ore di questa mattina, trovando all’interno dello stabile quattro marocchini e un indiano, nessuno di loro in regola con il permesso di soggiorno. Le forze dell’ordine hanno preso in consegna tutti e cinque accompagnandoli in questura. Oltre alla denuncia per occupazione abusiva di edificio, per il gruppo di stranieri saranno avviate le pratiche di espulsione.

blank
Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank