Nell’auto eroina e 100 grammi di cocaina purissima, arrestati due giovani

blank

Sorpresi con cocaina purissima nascosta nell’auto. Due Piacentini arrestati. Nella giornata di ieri, martedì 27 settembre, i militari del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia Carabinieri di Bobbio e della Sezione Mobile del Nucleo di Polizia Tributaria della G.d.F. di Piacenza, nel corso di un servizio volto alla prevenzione e repressione dei reati in materia di stupefacenti, hanno tratto in arresto Vinciguerra Cristian, 27enne operaio, e la compagna Carocci Daniela, 25enne ambulante, entrambi di San Giorgio Piacentino. Conosciuti alle forze dell’ordine per essere soliti frequentare gli ambienti dello spaccio di droga, i due sono stati notati a Piacenza mentre a bordo della loro autovettura percorrevano le vie periferiche della città. Sottoposti a controllo, i due giovani hanno subito mostrato segni di insofferenza e panico in apparenza assolutamente ingiustificati. La successiva perquisizione ha però chiarito lo stato d’animo dei due piacentini. Nella borsa della donna vi era un involucro con 2 grammi di eroina e, indosso alla ragazza, i militari hanno rinvenuto una busta di plastica contenente oltre 100 grammi di cocaina purissima. Estesa la perquisizione anche all’appartamento dove convivevano, Carabinieri e Finanzieri hanno potuto rinvenire piccole quantità di marijuana e mannite, nonché un bilancino di precisione e materiale necessario al confezionamento delle dosi di cocaina.

blank

I militari dell’Arma di Bobbio e della Sezione Mobile della G.d.F. di Piacenza hanno pertanto dichiarato entrambi in arresto per il reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti in concorso. I due arrestati, su disposizione del P.M. di turno della Procura della Repubblica di Piacenza, sono stati associati presso la Casa Circondariale di Piacenza.

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank