Bici rubata riconosciuta grazie alla punzonatura del soprannome sul telaio

Sulla bicicletta che gli era stata rubata 3 anni fa, un piacentino di 48 anni ha sorpreso in via Venturini un ragazzino rumeno di 13 anni. E’ intervenuto il 113, ed il ragazzino ha raccontato che la due ruote gli era stata donata 2 anni prima da uno zio di cui si erano però perse le tracce una volta tornato in Romania. Dato che la bicicletta era certamente del piacentino, che aveva anche punzonato il proprio soprannome nel telaio, la madre del rumeno è stata denunciata per incauto acquisto.

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank