Pitone a Rezzanello, avvistato un grosso serpente

Allarme pitone a Rezzanello. Un grosso serpente è stato avvistato  nel comune piacentino. Alcuni abitanti di Rezzanello a qualche decina di chilometri da Piacenza hanno riferito di aver visto strisciare l’enorme rettile in prossimità del cimitero. Agricoltori allarmati hanno poi segnalato la scomparsa di galline e uova negli ultimi gironi. Scomparse che sono subito state attribuite alla voracità del serpente. Non nuovi gli avvistamenti di grossi serpenti nel piacentino, tre anni fa nei pressi di San Giorgio alcuni agricoltori raccontarono di aver visto un pitone lungo tre metri e del diametro di un braccio, lo scorso anno si parlò di un coccodrillo che vagava accanto ai laghetti della provincia. In primavera testimoni hanno parlato di una pantera in Valdarda e Valnure, decine di avvistamenti si sono susseguiti per l’intera estate. Qualche anno fa invece si parlò di un puma. Nessuno ha mai fotografato uno di questi animali misteriosi.

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank