Spara ad un rapace protetto: rischia multa di 2.000 euro

Da due anni a sei mesi di arresto o un’ammenda da uno a 4 milioni delle vecchie lire, con possibilità di una pena accessoria, la sospensione della licenza di caccia. E’ quanto rischia un bergamasco colto dalla Polizia provinciale di Piacenza mentre abbatteva a colpi di fucile uno sparviero, piccolo rapace superprotetto dalla legge. Il fatto è accaduto nello scorso fine settimana al passo del Mercatello, tra la strada provinciale e la comunale che conduce a Casaldonato. Del fatto è stata informata la Procura della Repubblica, trattandosi di reato penale.

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank