Disturbato dal cane colpisce al volto con un bicchiere il padrone, arrestato

Disturbato dal cane spacca un bicchiere in faccia al padrone. I fatti sono accaduti intorno alle 19,30 di ieri sera, lunedì 10 ottobre. Un marocchino di 27 anni si è recato in un locale di via Marinai d’Italia insieme a un amico. All’interno dello stesso bar era presente un tunisino di 23 anni in compagnia del proprio cane. Il 27enne ha iniziato a essere infastidito dall’animale e dopo una lite verbale ha deciso di colpire in pieno volto il padrone con il bicchiere che stava tenendo in mano. Il 23enne è rimasto ferito al viso, mentre il 27enne si è dato alla fuga.

blank

Sul posto sono immediatamente intervenuti i soccorsi del 118 e la polizia: l’ambulanza ha trasportato la vittima dell’aggressione al pronto soccorso con lesioni guaribili in dieci giorni, gli agenti hanno invece raccolto la descrizione dell’aggressore e si sono messi alla ricerca. Il 27enne è stato rintracciato pochi minuti dopo e arrestato con l’accusa di lesioni gravi. Non solo, i poliziotti hanno scoperto che il marocchino avrebbe dovuto trovarsi a casa essendo condannato agli arresti domiciliari.

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank