Molestie a cuginetta 12enne, rinviato a giudizio

Molestie sessuali alla cuginetta di 12 anni. E’ la pesante accusa di cui dovrà rispondere un 30enne originario della Campania che era stato invitato a trascorrere qualche giorno in città dai genitori della ragazzina. L’uomo si sarebbe introdotto nella stanza della 12enne nella notte, e l’avrebbe molestata, tentando anche di mettere in atto una violenza sessuale completa. E’ ciò che la ragazzina ha raccontato alla madre, mostrandole anche una serie di sms a sfondo sessuale ricevuti nei giorni successivi dal parente: la madre ha denunciato gli episodi ai carabinieri, che hanno avviato una serie di accertamenti. Qualche settimana dopo la denuncia, la 12enne è stata protagonista di un’udienza protetta, conclusasi con il rinvio a giudizio del 30enne, il cui legale aveva invece chiesto il proscioglimento.

blank
Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank