Scoperto dal proprietario, ladro scappa a mani vuote gettandosi dal balcone

furti

Scoperto durante il furto si getta dal balcone. E’ accaduto l’altro giorno in un’abitazione di via Arrigoni a Piacenza. Il cane del proprietario ha iniziato ad abbaiare, dopo pochi istanti il padrone di casa ha avvertito alcuni rumori inquietanti provenire dalla cucina. A quel punto il residente è andato a dare un’occhiata e dopo aver aperto la porta della stanza ha notato un uomo uscire sul balcone attraverso la porta finestra e gettarsi a terra. Trovandosi l’abitazione al piano rialzato del condominio è plausibile che il malintenzionato non si sia procurato alcuna lesione ed è fuggito a bordo di una bicicletta facendo perdere le proprie tracce. Il proprietario ha così chiamato la polizia che ora indaga sul fatto.

blank

Furti a segno invece nel tardo pomeriggio di ieri, domenica 30 ottobre, in un’abitazione di via Deledda e via Coppalati. Nel primo caso i vicini di casa hanno notato movimenti sospetti all’interno dell’abitazione dei dirimpettai, in quel momento in vacanza. All’arrivo della polizia, però, i ladri avevano già compiuto la razzia. In via Coppalati è stato il padrone di casa ad accorgersi dell’avvenuto furto nella sua abitazione. Ancora da quantificare i bottini.

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank