E’ scomparso Gabriele Gualazzini, grande calciatore e appassionato politico

Piacenza piange la scomparsa di Gabriele Gualazzini, deceduto all’età di 68 anni dopo aver lottato contro una lunga malattia. Nato a Cortemaggiore il 28 aprile 1948 è stato un calciatore di successo: attaccante, militò a cavallo tra gli anni 60 e 70 nel Piacenza e nell’Inter. Terminata la carriera sportiva Gualazzini si dedicò alla sua seconda passione, la politica. Tra le fila del Partito Comunista prima e nel Pd poi, è stato presidente del consiglio provinciale e assessore provinciale alla Cultura.

blank

 

IL CORDOGLIO DI PAOLA DE MICHELI

"Un uomo politico legato alle istituzioni e sempre attento i bisogni della sua terra". Con queste parole il Sottosegretario all'Economia Paola De Micheli ricorda Gabriele Gualazzini, scomparso nei giorni scorsi.

"L'ho conosciuto negli anni in cui ricoprì – afferma – la presidenza del Consiglio Provinciale, ebbi così occasione di apprezzarne l'equilibrio e il forte attaccamento al ruolo della Provincia nello svolgere quell'importante funzione. Lo ricordo inoltre come una persona estremamente corretta e sempre pronta al confronto. Alla sua famiglia voglio rivolgere le mie condoglianze".

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank