Tragico frontale a Chiavenna Landi, perdono la vita un 34enne e una 23enne

Fabio Scrivani di 34 anni e Valeria Fraschini, di 23, il primo residente a Piacenza, la seconda originaria di Cortemaggiore ma residente a Monticelli. Sono le vittime del tragico incidente avvenuto intorno alle 19 di ieri sera, sabato 5 novembre, lungo il tratto di Provinciale che collega Chiavenna Landi a Cortemaggiore. Oltre a loro si contano quattro feriti che dalle prime informazioni non sarebbero fortunatamente in pericolo di vita. La ricostruzione della polizia stradale, basata anche sul racconto di alcuni testimoni, pare sia ormai piuttosto certa. Una Mercedes condotta da I.Z. di 28 anni e con a bordo tre passeggeri stava viaggiando in direzione Piacenza quando ha tentato di sorpassare una Volkswagen Passat con a bordo tre persone. In quel momento, però, stava sopraggiungendo l’Alfa Romeo condotta dalla ragazza di 23 anni e diretta a Cortemaggiore. L’impatto frontale è stato terribile e ha coinvolto anche la Passat che è stata sbalzata nel campo adiacente.

blank

Morti sul colpo la 23enne e uno dei passeggeri della Mercedes, appunto Scrivani. Il conducente e gli altri due passeggeri della Mercedes, invece, sono stati soccorsi dai vigili del fuoco e trasportati al pronto soccorso di Piacenza dal 118. I tre occupanti della Passat spinta nel campo non hanno fortunatamente riportato gravi lesioni e solo uno è stato condotto all’ospedale per accertamenti. Il tratto di strada è rimasto chiuso per diverse ore dalla polizia stradale che si è occupata di effettuare i rilievi del caso.

Valeria era innamorata degli animali ed era attiva come volontaria con l'associazione "Gli Amici di Lazzy", impegnata nel soccorso e recupero di animali in difficoltà. Fabio lavorava in una ditta di Caorso che produce articoli in legno ed era appassionato di calcio tanto da ricoprire il ruolo di aiuto allenatore tra le fila del Gragnano Calcio.

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank