Vittima di un furto di memoria, fa causa all’Ausl

Vittima di un furto di memoria. E’ la storia di un piacentino di 25 anni, invalido Inps al 100%, i cui legali fatto causa all’Ausl di Piacenza.  Il giovane era stato colpito da un malore, poi rivelatosi un’ischemia cerebrale. I suoi avvocati sostengono che se all’ospedale piacentino fosse stata eseguita tempestivamente la risonanza magnetica, le drammatiche conseguenze di oggi probabilmente si sarebbero potute evitare.

blank
Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank