Donna aggredita a Gossolengo, arrestato 32enne piacentino

Una donna di 38 anni è stata aggredita nel tardo pomeriggio di lunedì a Gossolengo. A scatenare su di lei la sua furia – con schiaffi, calci e pugni – è stato un 32enne piacentino già noto alle forze dell’ordine, che è stato bloccato ed arrestato dai carabinieri di Rivergaro ed oggi sarà processato per direttissima per le accuse di lesioni personali e minacce aggravate. L’uomo sostiene di aver frequentato la donna, che però nega di aver avuto una vera e propria relazione con il suo aggressore. La 38enne, soccorsa con il volto sanguinante, è stata condotta all’ospedale di Piacenza da un’ambulanza del 118: per lei, trauma cranico commotivo e ferite al volto e al torace.

blank
Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank