Scatenato contro gli agenti di polizia: arrestato 25enne marocchino

Si è conclusa con un arresto e una denuncia una lite tra tre stranieri avvenuta ieri sera alle 21 nei pressi della stazione di Piacenza. Ad intervenire è stata la polizia, avvertita da alcuni cittadini, che ha fermato due uomini: il primo – un marocchino di 19 anni, visibilmente ubriaco – è stato denunciato per danneggiamento per essersi scagliato a calci contro una porta della questura. L’altro, un 25enne marocchino residente a Sinalunga nel senese, ha invece ingaggiato una colluttazione con gli agenti, due dei quali – rimasti contusi – sono stati refertati con otto giorni di prognosi all’ospedale. Lo stesso nordafricano, scagliatosi anche contro l’auto della polizia per mandare in frantumi un finestrino, è stato bloccato ed arrestato per resistenza, violenza e minacce a pubblico ufficiale e per danneggiamento.

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank