News dal tribunale, due piacentini condannati

Un piacentino di 46 anni, Ugo Tassone, è stato condannato ieri ad un anno e mezzo di reclusione. Il piacentino, processato con rito abbreviato e patteggiamento, è accusato di sei furti e tre ricettazioni di automobili, reati che avrebbe commesso tra il febbraio e il maggio di quest’anno nel piacentino e nel lodigiano.    Due mesi e 10 giorni di reclusione. E’ la condanna patteggiata dal piacentino Angelo Rizzi assistito dall’avvocato Giuffrè durante il processo per direttissima che si è svolto ieri. L’accusa di cui doveva rispondere erano lesioni ai danni della sua ex fidanzata. L’episodio si è verificato lunedì a Gossolengo.

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank