Lodi, Finanza in Comune

Nuovo filone di indagine dopo le dichiarazioni di Gianpiero Fiorani, ex amministratore delegato di Bpi. Nuovo sequestro di atti da parte della guardia di Finanza in comune a Lodi. Dopo le dichiarazioni di Fiorani che riguardavano Trabattoni ( allora capo ufficio tecnico comune) fu aperta un’inchiesta con la creazione di unacommissione interna in comune, per capirne di più. La commissione lo "assolse" e Trabattoni è tuttora impegnato in comune a Lodi. Ebbene: ora Daria Monsurrò, sostituto procuratore, ha fatto requisire tuttigli atti della commissione per capire come si è arrivati a questa "assoluzione".

blank
Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank