Tragedia sfiorata a Borgonovo

Tragedia sfiorata a Borgonovo, dove sabato pomeriggio la polizia municipale guidata dall’ispettore Riccardo Marchesi ha bloccato appena in tempo un 48enne residente a Castelsangiovanni che è piombato con un furgone sulla provinciale 412 mentre era in corso una gara ciclistica. B.E., queste le iniziali del 48enne, prima ha cercato di rimettere in moto il furgone e scappare, poi è sceso in evidente stato di ebbrezza dal veicolo ma si è rifiutato di sottoporsi all’alcoltest. Risultato: ritiro della patente, 20 punti in meno, fermo amministrativo del mezzo per sei mesi, 2500 euro di multa e denuncia alla Procura.

blank
Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank