Carabiniere rischia di essere investito da 24enne ubriaco finito contro il

Del tutto ubriaco non si ferma all’alt intimatogli dai carabinieri in un posto di blocco in via Primo Maggio, accelera ma perde il controllo della sua Alfa 147 rischiando di investire uno dei militari. La sua corsa termina contro il muro di cinta di un’abitazione. Protagonista del rocambolesco episodio un ventiquattrenne di Codogno che, sottoposto all’alcoltest, è risultato positivo, con valori di gran lunga superiori a quelli previsti dalla legge. Il giovane è stato denunciato per guida in stato di ebbrezza e sanzionato per il mancato rispetto dell’alt. La patente gli è stata ritirata, la macchina sottoposta a fermo amministrativo.  

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank