Provincia, concluso in città il tour di metà mandato

Nella sede della Provincia di Piacenza si sono conclusi stamattina gli incontri previsti per il tour di metà mandato che il presidente della Provincia Boiardi e la sua Giunta hanno avuto con tutti i rappresentanti della comunità locale nell’ultima decade di ottobre. Obiettivo delle iniziative, illustrare bilancio di metà mandato e bilancio sociale 2004–2006. Dopo gli appuntamenti nelle vallate del piacentino, oggi è toccato al capoluogo.Il presidente Gianluigi Boiardi si è detto "pronto al confronto" per sviluppare al meglio le linee guida della seconda meta mandato. Tanti i commenti all’incontro. La richiesta principale avanzata dal presidente di Confindustria Piacenza, Sergio Giglio, è di "non dire che tutto quanto è produzione industriale è negativo". A chiedere "più coraggio" è il presidente della Camera di Commercio Giuseppe Parenti, per il quale occorre risolvere i problemi legati ad acqua e strade ("per alleviare il traffico cittadino, sennò dovremo andar ad abitar via da Piacenza"). Un parere molto positivo al lavoro della Provincia è arrivato da Piero Bassetti. Il presidente di Globus et Locus, associazione di istituzioni che si prefigge di analizzare le conseguenze della glocalizzazione sulla vita politico sociale e sulle istituzioni, ha promosso "il lavoro di sostanza e di metodo" della amministrazione. "Piacenza – ha detto Bassetti – è un caso modello".

blank
Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank