Domani al cimitero urbano commemorazione dei caduti per la patria

Domani mattina alle 10,30 al cimitero urbano, si terrà la cerimonia di commemorazione dei caduti per la patria. Alla presenza delle massime autorità civili e militari cittadine, il corteo dei presenti, in un lungo e significativo percorso, sosterà davanti alla tomba di Giannino Bosi, piacentino, tra gli organizzatori delle prime formazioni partigiane nel Friuli. Seguirà la celebrazione della funzione religiosa da parte del cappellano militare don Bruno Crotti. Quindi il corteo sosterà davanti alla lapide dei Caduti per la patria, alla Cappella riservata agli austriaci e al Campetto dei partigiani caduti in guerra, dove sarà deposta una corona. Sono previste inoltre brevi soste davanti alla Cappella dei concittadini illustri e davanti alla Cappella dei bambini che nel luglio del 1991 persero tragicamente la vita sul Brentei.

blank
Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank