Raffica di furti, colpita anche la ditta Meazza

Ingente furto alla ditta Meazza di Gossolengo. La dinamica di quanto accaduto è al vaglio dei carabinieri, ma gli sconosciuti che hanno preso di mira la nota azienda di distribuzione di bevande hanno portato via interi bancali di merce (bibite di varie marche, spumanti e vini) per un valore che, stando alle prime stime, supera i 100mila euro.Gioielli e oggetti preziosi, tra cui tre Rolex da decine di migliaia di euro, più una pistola calibro 7,65. E’ il bottino dei ladri entrati in azione in alcune abitazioni tra Pontenure e Podenzano: sui fatti sono in corso le indagini dei carabinieri di Piacenza.Furto anche in un negozio di gioielleria di via Sopramuro a Piacenza. A compierlo due donne tra i 40 ed i 50 anni: mentre una distraeva l’orefice, l’altra – entrata poco dopo – si è impossessata di una scatola contenente preziosi per mille euro, ma ha sbagliato obiettivo ed ha lasciato al loro posto pietre di maggior valore. Il commerciante ha capito che era successo qualcosa di strano quando ha visto che appena uscite le due donne, che avevano finto di non conoscersi, stavano parlando tra loro, ed ha avvertito la polizia che ha avviato le indagini.

blank
Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank