Tempi, il sindacato preoccupato per il futuro

Tempi s.p.a, l’azienda piacentina che si occupa di servizi legati alla mobilità,  avrebbe i mesi contati per difficoltà economiche. Questo l’allarme lanciato oggi dal sindacato Faisa Cisal. Per Fabrizio Badagnani, se non interverranno dal 1 gennaio 2008 Comune e Provincia di Piacenza (con forti investimenti) l’azienda rischia il collasso. Inoltre, secondo il sindacato, l’azienda non rispetterebbe più i corretti rapporti con i rappresentanti dei lavoratori. E’ in corso anche una vertenza.

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank