Pd, Botti coordinatore provinciale. “Boccone amaro” per il sindaco

Con 27 voti favorevoli su 30  Paolo Botti è stato eletto in serata coordinatore provinciale del Partito Democratico di Piacenza. Soddisfatto dell’esito della votazione il diretto interessato. Il suo obiettivo?Costruire il partito democratico  vicino alla gente. Per farlo nelle prossime settimane verranno organizzati incontri nei quartieri cittadini e  in tutti i comuni della Provincia. "Ho dovuto inghiottire un boccone amaro" ha affermato il sindaco Reggi, critico nei confronti della componente di maggioranza, quella dei "Democratici con Veltroni", che ha proposto la sola candidatura di Botti. "Ho stima di Paolo- ha affermato il primo cittadino- il metodo vecchio e superato seguito dall’area di maggioranza relativa per indicarlo penalizza soprattutto lui, che dovrà conquistarsi giorno per giorno la fiducia di tutti".

blank
Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank