Lite in casa tra clandestini, denuciati per la violazione della Bossi Fini

Qualche bicchiere di troppo in un festa tra amici ha fatto accende gli animi a due inquilini di una casa in via Torta. Verso le 23 i vicini allarmati dalle continue urla hanno chiamato la polizia . Una volta giunti sul posto gli agenti hanno trovato un cittadino macedone di 34 anni e una cittadina moldava di 36 visibilmente ubriachi. La loro lite gli è costata cara perché entrambe clandestini sono stati segnalati all’ufficio immigrazione per la violazione della legge bossi fini.

blank
Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank