Bobbio, tre arresti per violazione Bossi-Fini e una denuncia per lavoro irr

Tre arresti per violazione della legge Bossi-Fini e una denuncia per lavoro irregolare da parte dei carabinieri in provincia. A Rivergaro i militari dell’Arma hanno arrestato un 32enne cittadino nigeriano che è stato trovato senza documenti ed è risultato già espulso. Altri due arresti a Bobbio, con l’intervento dei carabinieri del radiomobile, per un pakistano di 27 anni ed un indiano di 23: anch’essi già espulsi, sono stati sorpresi mentre distribuivano volantini pubblicitari. Il 23enne pakistano per il quale stavano lavorando è stato a sua volta denunciato.

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank