Crollo palazzina di via Sansone, oggi il processo

Il crollo della palazzina di via Sansone è costato la condanna ad una anno di reclusione all’ingegnere Giorgio Bernazzani, in qualità di direttore dei lavori di ristrutturazione. Pena che è stata cancellata dall’indulto. Il processo per il crollo di questa palazzina in via Sansone all’angolo con via Roma, si è concluso nel primo pomeriggio di oggi.  Al momento della lettura della sentenza da parte del giudice Luigi Riganti, l’imputato assistito dall’avvocato Sisto Salotti era in aula. L’ingegnere ha preferito non commentare la sentenza.

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank